Skip to content.
Logo tecnoteca

Portale Tecnoteca.it

Logo tecnoteca

Vai al sito aziendale Tecnoteca.com


 
You are here: tecnoteca.it » Notizie » Come incrementare successo di b&b sul web: 5 consigli

Come incrementare successo di b&b sul web: 5 consigli

Ecco come incrementare successo di b&b sul web: 5 consigli per farsi conoscere, aumentare la credibilità e perché no, le prenotazioni.
Aprire un sito web che permetta di gestire ed effettuare le prenotazioni per il proprio b&b non è così difficile. Internet rappresenta, infatti, un mezzo importantissimo per far conoscere la propria struttura sul web ad eventuali turisti o a chi in linea generale non conosce nulla di noi. Una volta aperto il sito, però, cosa bisogna fare per gestire la propria immagine sul web con intelligenza incrementando il successo? Leggete questa guida e lo scoprirete.

1. Create un sito semplice da usare

Il sito, si sa, è il biglietto da visita di un’azienda. Per questo bisogna prendersene cura passo passo, in ogni forma e pagina. Strutturate un sito user friendly, affinché possa essere visitato con facilità. Inserite una pagina Chi siamo dove spiegate in modo esaustivo che tipo di struttura siete, cosa offrite e dove siete posizionati. Inserite anche le foto delle vostre camere e dei vostri servizi, in modo che gli utenti abbiano da subito una chiara idea del luogo scelto come pernottamento durante la loro vacanza.

2. Inserite la vostra attività su Google MyBusiness

Google MyBusiness è uno spazio fornito da Google nel quale è possibile inserire le tutte credenziali fondamentali della propria azienda, in modo da essere facilmente trovati da chi ci sta già cercando. Inserendo il numero di telefono, l’indirizzo fisico e l’indirizzo email, sarà possibile essere contattati dagli utenti che vogliono sia prenotare una stanza che richiedere semplici informazioni.

3. Usate le pubblicità a pagamento

Con Google Adwords, è possibile promuovere il proprio sito in modo molto semplice e sicuro. Adwords è uno strumento a pagamento che funziona con il meccanismo del Pay per Click: in poche parole, si paga solo quando un utente ha cliccato sull’annuncio. Se, ad esempio, volete promuovere il vostro b&b a Ostuni, basterà stabilire una campagna di promozione che vi permetterà di ottenere maggiore visibilità senza nemmeno spendere una fortuna.

4. Usate i portali

I portali come TripAdvisor sono molto utili per i piccoli e medi b&b che hanno voglia di farsi conoscere. Questo perché si basano sulle recensioni che inseriscono utenti rigorosamente reali, che possono minare o incrementare la credibilità di una struttura ricettiva. D’altronde, a chi non è mai capitato di consultare TripAdvisor prima di scegliere un hotel?

5. Usate Facebook

Facebook è ormai uno strumento evergreen per chi vuole far conoscere la propria azienda a più persone possibili. In questo caso, non dovete far altro che aprire una pagina e pubblicare i contenuti più belli che vi permetteranno di farvi conoscere in pochi passi. Certo, essere presenti su Facebook non significa avere decine e decine di nuove prenotazioni, però può essere comunque uno strumento efficace per creare il classico passaparola che nel commercio non guasta mai.