Skip to content.
Logo tecnoteca

Portale Tecnoteca.it

Logo tecnoteca

Vai al sito aziendale Tecnoteca.com


 
You are here: tecnoteca.it » Notizie » SonicWall presenta l’email security di prossima generazione che indirizza minacce avanzate e zero-day

SonicWall presenta l’email security di prossima generazione che indirizza minacce avanzate e zero-day

● Potenzia il suo portafoglio con innovative soluzioni firewall e di email security e contrasta le minacce del 2017. ● Il malware point-of-sale è diminuito del 93 percento dal 2014. ● SonicWall Email Security 9.0 with Capture Advanced Threat Protection Service offre una protezione completa per prevenire attacchi ransomware e zero-day. ● La gamma Email Security è disponibile per aziende e managed service provider come appliance hardware, appliance virtuale, software e servizio cloud hosted. ● SonicOS 6.2.7 fornisce avanzate funzionalità di breach prevention

Milano, 9 febbraio 2017 – SonicWall, il partner di fiducia per la sicurezza che protegge oltre un milione di reti aziendali al mondo, presenta nuove funzionalità di email security e del sistema operativo firewall per una maggiore prevenzione da ransomware, zero-day e attacchi avanzati. SonicWall Email Security 9.0 oggi integra il servizio Capture Advanced Threat Protection (ATP) per fornire un sandbox multi-engine basato su cloud che non solo ispeziona il traffico email alla ricerca di codici sospetti, ma blocca i file malevoli impedendone l’ingresso fino a che non viene raggiunto un verdetto. SonicWall ha presentato anche un’anteprima del sistema operativo SonicOS 6.2.7 che offre maggiore prevenzione dei breach, una nuova interfaccia API, più scalabilità e connettività, e facilità di gestione.

SonicWall indirizza la corsa agli armamenti cyber con innovazioni continue Secondo il 2017 SonicWall Annual Threat Report appena rilasciato, le organizzazioni devono far fronte a una nuova gamma di sfide di sicurezza. I dati del SonicWall Global Response Intelligence Defense (GRID) Threat Network rivelano che i tentativi di attacco ransomware sono aumentati di 167 volte anno su anno e nel 2016 sono stati 638 milioni.

“Il nostro rapporto 2017 SonicWall Annual Threat Report ha evidenziato che i messaggi di posta rimangono un vettore di attacco di grande successo per i cyber criminali perché è molto facile per i dipendenti cadere vittima di ransomware, phishing e minacce sconosciute”, commenta Bill Conner, presidente e CEO, SonicWall. “SonicWall permette ai clienti di stare un passo avanti ai cyber criminali potenziando la piattaforma con innovazioni che ispezionano le email in ingresso e in uscita, mantenendo performance e usabilità”.

SonicWall Email Security 9.0 offre una prevenzione avanzata delle minacce SonicWall Email Security 9.0 with Capture ATP Service utilizza la tecnologia di sandboxing cloud-based per identificare le minacce avanzate scansionando una vasta gamma di allegati,

analizzandoli in un sandbox multi-engine, bloccandoli fino a che non vengono rivisti da un amministratore, e implementando rapidamente signature per nuovi malware che vengono generate e distribuite attraverso il SonicWall GRID Threat Network, impedendone l’infiltrazione. Le aziende possono scegliere tra diverse opzioni amministrative eliminando l’allegato oppure bloccando l’intero messaggio, assicurando maggiore sicurezza e tempi di risposta immediati.

SonicWall Email Security 9.0 offre: ● Advanced Threat Protection: la soluzione integra funzionalità anti-spam, anti-virus e anti-spoofing che non solo identificano e bloccano spam e altri messaggi email indesiderati, ma scansionano la posta alla ricerca di me ransomware, Trojan horse, worm e altre tipologie di contenuti malevoli. ● Miglior supporto Office 365: I clienti Office 365 possono potenziare la sicurezza abilitando la protezione SonicWall Hosted Email Security. ● Nuova linea di appliance: SonicWall ha rinnovato la linea di appliance hardware per aiutare i clienti ad affrontare le minacce che arrivano per email. ● Cifratura: oltre a supportare l’autenticazione SMTP, il servizio di cifratura permette di codificare automaticamente qualunque email che contiene dati protetti, inviata per approvazione o archiviata. ● Gestione di policy e compliance: la funzionalità di policy management permette all’amministratore di definire policy che filtrano i messaggi e il loro contenuto quando entrano o escono dall’azienda. In questo modo è possibile soddisfare i requisiti normativi.

“SonicWall Email Security con il servizio Capture ATP protegge i clienti di tutto il mondo da minacce note e non oltre a difenderli da data leak e violazioni della compliance”, aggiunge Conner.

L’anteprima di SonicOS 6.2.7 conferma un’avanzata prevenzione dei breach e gestione semplificata Poiché i metodi di attacco evolvono velocemente, è difficile per i team IT garantire massime efficienza e coerenza, rispettando al contempo i requisiti della sicurezza di rete. Per indirizzare queste sfide di network security, l’azienda presenta in anteprima SonicOS 6.2.7 che offre un’avanzata prevenzione dei breach, una nuova API, maggiori scalabilità e connettività pur semplificando la gestione per garantire che PMI e grandi aziende distribuite ricevano un servizio di qualità elevata, maggiori capacity on-demand, connettività e migliore sicurezza.

Le nuove funzionalità di SonicOS 6.2.7 includono: ● Deep Packet Inspection di Secure Socket Shell (DPI-SSH): Identifica e previene avanzati attacchi cifrati che sfruttano SSH, blocca download malware codificati, arresta la diffusione di infezioni, e impedisce la comunicazione command and control e l’esportazione dei dati.

● Threat API: Pensata per ingerire tutti i feed di intelligence proprietari, OEM e di terze parti per contrastare le minacce zero-day, malicious insider, credenziali compromesse, ransomware e advanced persistent threat. ● Autenticazione biometrica: Supporta l’autenticazione di mobile device come il riconoscimento dell’impronta digitale che non può essere facilmente duplicata o condivisa per confermare l’identità utente di accesso alla rete. ● Estensione degli switch Dell X-Series: per le infrastrutture distribuite con esigenze di capacità e connettività, SonicWall estende l’integrazione Dell X-Series raddoppiando gli switch e le porte gestibili dal firewall. In questo modo le imprese dispongono della flessibilità e della scalabilità necessarie per adattarsi a variazioni nei livelli di servizio e si assicurano che i servizi e le risorse di rete siano disponibili e protette quando cresce la capacità, senza dover aggiornare il sistema firewall. ● VPN facile: pensato per semplificare e ridurre l’implementazione di firewall in ambienti distribuiti automatizza il VPN gateway provisioning site-to-site iniziale, mentre la sicurezza e la connettività avvengono in modo istantaneo e automatico.

Disponibilità e prezzi • SonicWall Email Security 9.0 with Capture ATP Service sarà disponibile il 28 febbraio 2017. Sfruttando un’architettura ridondante e altamente scalabile, SonicWall Email Security offre diverse opzioni di implementazione, tra cui appliance on-premise, virtual machine, software e soluzioni cloud-hosted. Il prezzo per Hosted Email Security parte dai $20 per utente/anno, mentre Capture for Hosted Email Security costerà $4 per utente/anno aggiuntivi. ● SonicOS 6.2.7 è attualmente in beta e sarà disponibile per download via MySonicWall.com a partner e clienti entro Q1. Disponibile con i contratti SonicOS Standard Support, compresi gli aggiornamenti software e firmware, il prezzo parte da $78 l’anno.

Ulteriori informazioni Per conoscere le opportunità per diventare partner di SonicWall, visitare: • SonicWall Blog • SonicWall on Twitter • SonicWall on Facebook • SonicWall on LinkedIn SonicWall Con oltre 25 anni di storia, SonicWall è il partner di fiducia per la sicurezza. Dalla sicurezza di rete alla protezione degli accessi fino alla email security, SonicWall ha continuamente fatto evolvere la sua gamma di prodotti, abilitando le aziende a innovare, accelerare e crescere. Con oltre 1 milione di dispositivi di sicurezza in quasi 200 paesi al mondo, i clienti SonicWall sono pronti per il futuro.

###

Contatti stampa Chiara Possenti AxiCom chiara.possenti@axicom.it Tel. 02 75 26 11 21