Skip to content.
Logo tecnoteca

Portale Tecnoteca.it

Logo tecnoteca

Vai al sito aziendale Tecnoteca.com


 
You are here: tecnoteca.it » Notizie » 5 consigli per creare un buon sito e-commerce

5 consigli per creare un buon sito e-commerce

Non basta realizzare un sito e-commerce per garantirsi il successo online. Ecco 5 consigli per realizzare una piattaforma che vende.
Negli ultimi tempi, i siti e-commerce stanno popolando molto in rete, in quanto permettono di acquistare i prodotti desiderati direttamente a casa propria e con dei semplici click. Gli esperti del commercio lo sanno bene, per questo motivo il mondo dell’e-commerce sta diventando sempre più popoloso e competitivo. Se avete deciso anche voi di aprire un portale di questo tipo tranquillizzatevi, non è così complicato come ve lo fanno sembrare. In questa guida vi svelerò 5 consigli per creare un buon sito e-commerce. 1. Il sito deve essere chiaro Evitate dei siti troppo complicati e confusi: gli utenti, spesso, hanno fretta e non hanno voglia di perdere tempo a cercare i prodotti che desiderano nei meandri di un sito web. E questo vuol dire: cliente in meno! Dividete i prodotti in categorie e sottocategorie. Ad esempio, categorie femminili, maschili, oppure fate una divisione per fasce di prezzo.. In questo modo l’utente saprà dove cercare, senza troppo sforzi. 2. Date informazioni utili I clienti spesso sono diffidenti quando si tratta di acquisti online. Siate trasparenti: raccontate le caratteristiche dei prodotti che vendete, inserite una piccola descrizione, fate delle foto da diverse angolazioni cosicché l’utente abbia un’idea chiara di ciò che intende acquistare. 3. Create un check-out semplice Quando si acquista, si paga. Evitate di annoiare l’utente con compilazioni di form troppo lunghi, oppure non siate insistenti nel convincere l’utente a registrarsi al vostro sito. Siate chiari e diretti, ciò servirà ad evitare eventuali complicazioni che potrebbero insorgere e che stimolerebbero gli utenti ad abbandonare il vostro sito. 4. Fatevi aiutare da un’agenzia di web marketing Spesso, costruire un sito e-commerce ad hoc, può non essere così semplice, soprattutto se non si è dei massimi esperti del settore. Ecco che in questo caso entrano in gioco le agenzie di web marketing. Ideale sarebbe contattarle e chiedere loro una consulenza. Ce ne sono davvero tante in giro, per ogni fascia di prezzo. Se siete della Lombardia, potete cercare una web marketing agency a Milano e dintorni che vi aiuti a capire come strutturare il sito e ad attuare delle strategie vincenti. 5. Siate pazienti e non permalosi Può capitare che chi acquista un prodotto lo rimandi indietro, in quanto poco soddisfatto. Non è grave. Cercate di essere professionali e non prendetela troppo sul personale La politica dei resi è quella che dà maggiore valore ad un e-commerce, in quanto è sinonimo di trasparenza ed affidabilità. Impegnatevi a soddisfare anche la clientela meno soddisfatta e che rimanda indietro i vostri prodotti. I clienti che effettuano il reso vanno contattati, affinché si possano capire le loro motivazioni per evitare di commettere gli stessi errori in futuro. Articolo a cura di https://www.onangel.it/