Sezioni
Skip to content.
vai alla homepage
vai alla homepage
ricerca avanzata all'interno del sito
contatti

 
You are here: tecnoteca.it » Tesi on line » Apprendimento e pratiche in una comunità virtuale di auto-mutuo aiuto » Essere un membro AFS competente: le pratiche sociali ed empatiche

Essere un membro AFS competente: le pratiche sociali ed empatiche

Oltre al senso di appartenenza e all’identità comunitaria, ci sono anche altri fattori che definiscono e alimentano una comunità. Se essa è una comunità di pratiche, uno degli elementi che la caratterizzeranno sarà sicuramente la presenza di questa pratiche e, di conseguenza, di un sistema sociale di apprendimento (Wenger, 2000).

Per cominciare ad indagare come esso sia strutturato e secondo quali modalità funzioni, è utile capire quali siano le competenze che definiscono un membro di AFS come tale.

In questo caso per “competenze” non si intendono solo quelle che, una volta in-uso in una comunità, definiscono pratiche manuali o professionali, ma anche pratiche cognitive, che ci permettono di interpretare il mondo e il contesto in cui viviamo ed agiamo, e sociali, che in una comunità di Auto-Mutuo Aiuto sono fondamentali. Infatti in comunità del genere, che vengono dette anche “comunità empatiche” (Preece, 1998, 1999), uno degli scopi principali è quello di fornire consiglio, appoggio, comprensione a persone che soffrono di un determinato disagio.

Il termine “empatiche” indica il fatto che in queste comunità l’empatia sia una competenza fondamentale. Essa, in effetti, è forse la competenza che i membri hanno in maniera più naturale, in quanto queste comunità sono formate da persone che hanno tutte uno stesso problema e che, quindi, non hanno particolari difficoltà a comprendere i sentimenti e le emozioni dell’altro. Inoltre chi si approccia a queste comunità, quasi sempre cerca, oltre alle informazioni mediche sul proprio problema, anche un appoggio emotivo, quella comprensione che solo chi sta passando o ha passato la stessa cosa può fornire (Preece, 1998).

Oltre a queste competenze sociali ed empatiche, soprattutto  le competenze cognitive e quelle tecniche sono fondamentali nel creare una pratica, cioè un determinato modo di fare qualcosa, di affrontare una situazione, di trovare una soluzione etc. La pratica, infatti si crea quando nel gruppo tutti hanno competenze simili e le usano in maniera simile.

In un gruppo di mutuo-aiuto online le pratiche riguardano sia il lato tecnico, cioè usare gli strumenti comunicativi adatti e secondo determinate modalità, sia il lato sociale, cioè il saper fornire quel tipo di appoggio che chi entra nella comunità cerca, ma anche il lato informativo-conoscitivo, cioè acquisire quelle informazioni e quelle conoscenze necessarie per rispondere alle domande degli altri membri e per fornire consigli.

Per trovare le competenze che caratterizzano un membro di AFS, la via più  facile è quella di capire in cosa i membri esperti si differenziano dai nuovi arrivati (in gergo “newbies”).

Esse, infatti vengono insegnate, o meglio trasmesse, ai nuovi arrivati man mano che essi interagiscono nella comunità, secondo un processo molto simile al processo di “partecipazione periferica legittimata” (Lave e Wenger, 1991).

E’ possibile che un membro possegga già delle competenze di questo tipo ma è nell’interagire nella comunità che le proprie competenze diventeranno “pratiche”, nel senso che diventeranno competenze in-uso e che, essendo in-uso, cominceranno ad assumere una forma simile a quella degli altri partecipanti, andando a creare le pratiche della comunità.

Tratteremo in seguito le competenze comunicative legate alla particolare forma di comunicazione: non tutti infatti sono avvezzi a “discutere” in un forum o a chattare, e possono non sapere come gestire la comunicazione; mentre ora ci occuperemo delle competenze sociali ed empatiche, che sono quelle che caratterizzano maggiormente i gruppi di Auto-Mutuo Aiuto.


Tesi di Laurea:
"Apprendimento e pratiche in una comunita’ virtuale di auto-mutuo aiuto. Ruolo della tecnologia nel sistema sociale di apprendimento di una comunità AMA online."

di Francesca Menegon


- Università degli Studi di Trento -
- Facoltà di Sociologia -
- Corso di Laurea Specialistica in Lavoro, Organizzazione e Sistemi Informativi -